La Cooperativa

Una storia lunga 130 anni

La Coop Lavoratori della Terra Soc. Coop. Agricola, si estende sul territorio dei comuni di Medicina, Budrio e Monterenzio, in Provincia di Bologna, con circa 1850 ettari di terreno in proprietà.

Costituita il 15 settembre 1889 da centotrent’anni si occupa della conduzione dei terreni e dal 1960 ha integrato la gestione agraria con l’attività di disidratazione dei foraggi verdi.

La particolare vocazione del territorio medicinese per la produzione di medica ha favorito l’espansione del settore foraggi che è tuttora di primaria importanza per la C.L.T. 
Dotata di tecnologie all’avanguardia, sia nella raccolta della medica verde che nel processo di lavorazione, il prodotto disidratato della C.L.T. è in grado di soddisfare le molteplici esigenze del mercato. L’impegno e la professionalità acquisita nel tempo sono garanzia di affidabilità e qualità del prodotto offerto ai Clienti. La Cooperativa, utilizzando tecniche a basso impatto ambientale, produce cereali a paglia, bietole, proteoleaginose, e colture da seme. Da oltre 40 anni produce foraggio disidratato utilizzando la medica prodotta sui propri terreni, siti nel comune di Medicina, particolarmente rinomati per la qualità. 

Dal 2005 la C.L.T. ha incorporato la Cooperativa Agro-zootecnica Montana situata nel Comune di Monterenzio (BO) e attualmente gestisce direttamente l’attività zootecnica applicando le tecniche dell’agricoltura biologica.

Dal 2012, la C.L.T. ha ulteriormente diversificato la propria attività attraverso la realizzazione di un impianto biogas per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

La C.L.T. in numeri

Anni di storia

Soci

Aziende agricole

Ettari di terreno

riserve faunistiche e venatorie